Termini e Condizioni

 

Condizioni Generali

(ai sensi del Capo I, titolo 3, parte 3, del d.lgs. 206/2005 e successive modifiche e integrazioni)

 

  1. Premessa ed efficacia delle Condizioni Generali
  1. Le presenti condizioni generali di vendita (in seguito, “Condizioni Generali”) hanno per oggetto la disciplina dell’acquisto dei prodotti e dei servizi, effettuato a distanza e resi disponibili, tramite rete internet, dal sito ilfiorinoshop.it (nel seguito, il “Sito”) nel rispetto della normativa italiana di cui al d.lgs 206/2005 e successive modifiche e integrazioni (in seguito, “Codice del Consumo”).
  2. Il venditore dei prodotti e titolare del Sito è: Caseificio Il Fiorino S.r.l. con sede legale in Zona Artigianale, Loc. Paiolaio, 58053 Roccalbegna (GR), I., C.F., CCIAA: 01188980534 Rea: 103064 – Tel. +39 0564 989059 – Fax. +39 0564 989067; e-mail negozio@caseificioilfiorino.it; pec: caseificioilfiorino@legalmail.it (di seguito “Caseificio Il Fiorino S.r.l.”).
  3. Il consumatore che accede al Sito per effettuare acquisti (di seguito “Cliente”) è tenuto, prima dell’invio dell’ordine, a leggere attentamente le presenti Condizioni Generali che sono state messe a sua disposizione sul Sito e che saranno consultabili in ogni momento attraverso il link predisposto nel menù di navigazione come anche in fase di conferma ordine tramite il link presente a fianco della spunta di accettazione obbligatoria delle condizioni stesse.
  4. Le presenti condizioni generali potranno essere aggiornate o modificate da Caseificio Il Fiorino S.r.l. in qualsiasi momento, senza preavviso, ed avranno validità dalla data di pubblicazione sul Sito. Ogni qualvolta avvenga una modifica delle presenti condizioni generali, il consumatore si impegna ed obbliga a prenderne visione e se lo ritiene opportuno a provvedere alla loro stampa e conservazione.
  5. Nel caso in cui il soggetto che effettua acquisti sul Sito richieda l’emissione di fattura e/o comunque non sia un “consumatore o utente” come definito all’art. 3, comma 1, lett. a), del Codice del Consumo, nei confronti dello stesso non troverà applicazione la disciplina del recesso di cui all’art. 9 delle presenti Condizioni Generali né, più in generale, le previsioni che ai sensi del medesimo Codice del Consumo si applicano unicamente ai “consumatori”.
  6. I contratti conclusi con Caseificio Il Fiorino S.r.l. attraverso il Sito sono regolati dalle presenti Condizioni Generali nel rispetto della normativa italiana. La lingua a disposizione per concludere il contratto è l’italiano.

 

  1. Accettazione delle condizioni di vendita
  1. Le condizioni previste nella premessa costituiscono parte integrante ed essenziale del presente contratto.
  2. Tutti i contratti saranno conclusi direttamente tramite l’accesso da parte del Cliente al Sito. Il cliente potrà concludere il contratto per l’acquisto dei prodotti commercializzati sul Sito seguendo attentamente le indicazioni e le procedure previste dal Sito medesimo.
  3. Le presenti condizioni generali di vendita a mezzo internet debbono essere esaminate on-line dal Cliente prima del completamento della procedura di acquisto. L’inoltro della conferma d’ordine implica pertanto la totale conoscenza delle stesse e la loro integrale accettazione da parte del Cliente.

 

  1. Modalità di acquisto dei Prodotti
  1. Le caratteristiche e il prezzo dei vari prodotti in vendita sul Sito (di seguito “Prodotto” o “Prodotti”) sono riportati nella pagina relativa a ciascun Prodotto.
  2. Per l’acquisto dei Prodotti il Cliente dovrà compilare e inviare il modulo d’ordine in formato elettronico, seguendo le istruzioni contenute nel Sito. Il Cliente dovrà aggiungere il Prodotto al “Carrello” e, dopo aver preso visione delle Condizioni Generali e dell’informativa sulla Privacy e confermato la loro accettazione, dovrà inserire i dati di spedizione e eventuale fatturazione, selezionare la modalità di pagamento desiderata e confermare l’ordine.
  3. Con l’invio dell’ordine dal Sito, il Cliente riconosce e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le presenti Condizioni Generali e di pagamento trascritte.
  4. Il contratto stipulato tra Caseificio Il Fiorino S.r.l. e il Cliente deve intendersi concluso con l’accettazione dell’ordine da parte di Caseificio Il Fiorino S.r.l.. Tale accettazione viene comunicata al Cliente attraverso un’e-mail di conferma dell’ordine stesso contenente il numero d’ordine, i dati di spedizione e fatturazione, l’elenco dei Prodotti ordinati con le loro caratteristiche essenziali e il prezzo complessivo, incluse le spese di consegna e le eventuali coordianate di pagamento a mezzo bonifico bancario.
  5. Una volta ricevuto l’ordine, Caseificio Il Fiorino S.r.l. verificherà la disponibilità dei Prodotti per l’evasione dell’ordine stesso. Nel caso in cui uno o più Prodotti non risultassero disponibili, Caseificio Il Fiorino S.r.l. invierà tempestiva comunicazione via mail al Cliente, il quale entro le successive 12 ore avrà facoltà di rispondere per confermare la spedizione degli eventuali ulteriori Prodotti disponibili o annullare l’ordine. In caso di mancata risposta entro tale termine, l’ordine verrà considerato confermato e i Prodotti disponibili saranno messi in spedizione. In tal caso l’intero importo relativo ai Prodotti mancanti verrà stornato o comunque, a seconda del metodo di pagamento prescelto, non sarà addebitato al Cliente.

 

  1. Informazioni sui Prodotti
  1. Le informazioni e le caratteristiche relative ai Prodotti sono disponibili, (con i relativi codici di Prodotto), sul Sito.
  2. La rappresentazione visiva dei Prodotti sul Sito, ove disponibile, corrisponde normalmente all’immagine fotografica a corredo della scheda descrittiva. Resta inteso che l’immagine dei Prodotti stessi ha il solo scopo di presentarli per la vendita e può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche e qualità ma potrà differire per colore e dimensioni. In caso di differenza tra l’immagine e la scheda prodotto scritta, fa sempre fede la descrizione della scheda prodotto.
  3. Le informazioni relative ai Prodotti fornite attraverso il Sito sono costantemente aggiornate. Non è tuttavia possibile garantire la completa assenza di errori dei quali pertanto Caseificio Il Fiorino S.r.l. non potrà considerarsi responsabile, salvo in caso di dolo o colpa grave.
  4. Caseificio Il Fiorino S.r.l. si riserva il diritto di correggere gli errori, le inesattezze o le omissioni anche dopo che sia stato inviato un ordine, oppure di modificare o aggiornare le informazioni in qualsiasi momento senza preventiva comunicazione, fermi restando i diritti del Cliente ai sensi delle presenti Condizioni Generali e del Codice del Consumo.

 

  1. Prezzi di vendita e di spedizione dei Prodotti
  1. I prezzi dei prodotti sono comprensivi di tutte le tasse e imposte (includono l’iva)
  2. Tutti i prezzi sono espressi in Euro.
  3. Le spese di spedizione a mezzo corriere espresso sono calcolate in automatico dal sistema in base al peso totale dei prodotti acquistati e alla zona di destinazione e sono chiaramente indicate in fase di conclusione ordine. Sono riassunte da questa tabella:
    – Fino a 3 Kg: € 8
    – Da 3 Kg a 10 Kg: € 10
    – Da 10 Kg a 20 Kg: € 12
    – Da 20 Kg a 30 Kg: € 15
    – Da 30 Kg a 50 Kg: € 18
    – Oltre i 50 Kg: su preventivo
  4. In caso di pagamento in contrassegno sarà applicato un diritto di riscossione pari a 4€

 

  1. Modalità di pagamento e fatturazione
  1. Il Cliente potrà effettuare il pagamento del prezzo dei Prodotti e delle relative spese di consegna mediante carta di credito, conto PayPal, bonifico bancario e contrassegno.
  2. Relativamente al pagamento a mezzo PayPal, una volta confermato l’ordine, il Cliente sarà reindirizzato al sito di PayPal dove potrà effettuare il pagamento con il suo conto oppure, come di recente previsto da PayPal, semplicemente utilizzando una carta di credito, anche prepagata, senza necessità di avere o di dover creare una utenza PayPal.
  3. Qualora il Cliente optasse per il pagamento con Bonifico Bancario, dovrà improrogabilmente effettuare il bonifico entro 2 giorni lavorativi dalla data dell’ordine. In caso ciò non si verificasse l’ordine verrà annullato e la merce messa nuovamente a disposizione per l’acquisto da parte di altri Clienti. Il Cliente che non abbia provveduto ad effettuare il bonifico potrà venire contattato dalla società Caseificio Il Fiorino S.r.l. al fine di chiarire se la causa del mancato accredito sia da imputarsi alla volontà del Cliente di non confermare l’acquisto o ad altre cause. In ogni caso, l’ordine verrà evaso solo ed esclusivamente dopo l’effettivo accredito della somma bonificata. Finché non si verificherà tale condizione la società Caseificio Il Fiorino non sarà obbligata ad effettuare l’invio dell’ordine. L’ effettivo accredito della somma bonificata è pertanto condizione essenziale ai fini dell’evasione dell’ordine. Il bonifico dovrà essere effettuato a favore di CASEIFICIO IL FIORINO S.R.L. presso le seguenti coordinate bancarie: IBAN: IT 55 M 01030 72340 000000110477 – BIC/SWIFT PASCITM1G78 BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA – Ag. ROCCALBEGNA. Nella causale del bonifico dovrà essere indicata la data e il numero di ordine reperibile nella mail di conferma dell’ordine medesimo (es. “Ordine 01.01.2014 n.000000000000”).
  4. E’ possibile effettuare il pagamento anche a mezzo contrassegno. L’importo complessivo pagabile a mezzo contrassegno è fissato per legge a € 999 (spese di spedizione e diritti di contrassgno inclusi). Nei casi in cui il Cliente opti per tale forma di pagamento, quest’ultimo dovrà essere effettuato esclusivamente in contanti all’atto della ricezione dei Prodotti. Qualsiasi altra forma di pagamento diversa dai contanti non sarà consentita e la merce non potrà essere consegnata. Per le spedizioni in contrassegno è richiesto al Cliente il pagamento di un contributo di spedizione pari a 4,00 € che si sommerà alle spese di spese di spedizione nei casi in cui quest’ultime risultano essere previste secondo le modalità di cui all’art. 5 comma II delle presenti Condizioni Generali.

 

  1. Fatturazione degli ordini
  1. Qualora l’acquisto sia effettuato da un professionista sarà possibile richiedere emissione della fattura selezionando l’apposita casella durante la procedura d’ordine ed inserendo i dati di fatturazione comprensivi di codice fiscale e/o partita IVA. In tal caso la fattura verrà inviata via mail all’indirizzo indicato. Il professionista è responsabile del corretto inserimento dei dati di fatturazione ed è espressamente informato che, in caso di mancata richiesta della fattura in fase di ordine, non sarà possibile richiederla successivamente. Nei confronti del professionista non trovano applicazione tutte quelle clausole previste solo ed esclusivamente a tutela del Consumatore, tra le quali le disposizioni in materia di recesso di cui all’art. 9 delle presenti Condizioni Generali.

 

  1. Trasporto e consegna
  1. I Prodotti acquistati sul Sito verranno consegnati all’indirizzo indicato dal Cliente durante la procedura d’acquisto nell’apposito campo “Dati di Spedizione”.
  2. Tutti gli acquisti verranno consegnati mediante corriere espresso (di seguito, “Corriere”) dal lunedì al venerdì, esclusi festivi e feste nazionali.
  3. La società Caseificio Il Fiorino S.r.l. non è responsabile per ritardi non prevedibili o non imputabili ad essa. Nessuna responsabilità potrà essere addebitata alla fornitrice per ritardata o mancata consegna imputabile a causa di forza maggiore o a caso fortuito.
  4. Non potrà essere addebitata a Caseificio Il Fiorino S.r.l. alcuna responsabilità per i disservizi causati da ritardi nelle fasi di consegna della merce non dipendenti da ritardi della spedizione, o da altri eventi quali incidenti, esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni ed altri similari eventi.
  5.  Una volta spediti i Prodotti, il Cliente riceverà una mail di conferma in cui sarà incluso un link a cui fare riferimento per il tracciamento della spedizione.
  6. In ogni caso, salvo in casi di forza maggiore o caso fortuito, i Prodotti ordinati saranno consegnati entro un termine di 7 (sette) giorni lavorativi a decorrere dal giorno feriale successivo a quello in cui Caseificio Il Fiorino S.r.l. ha confermato l’ordine al Cliente tramite apposita mail di conferma. Nel caso particolare di pagamento a mezzo Bonifico Bancario i 7 (sette) giorni decorreranno dalla data di effettivo accredito del prezzo relativo ai Prodotti dei quali si richiede l’acquisto.
  7. Sono previsti due tentativi di consegna presso l’indirizzo indicato dal Cliente al momento dell’ordine. Dopo ogni passaggio verrà lasciato un avviso. Al secondo tentativo di consegna andato a vuoto, il Corriere provvederà a contattare telefonicamente il destinatario dell’ordine al numero di telefono indicato, per concordare la consegna. Qualora non fosse rintracciabile o risultasse assente, la merce verrà riconsegnata a Caseificio Il Fiorino S.r.l.

 

  1. Diritto di recesso
  1. In ossequio a quanto previsto dal Codice del Consumo, il Cliente ha diritto di recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo e senza alcuna penalità, fatti salvi i seguenti casi di esclusione:
    1. ordine effettuato da soggetto non avente la qualifica di consumatore, così come definito ex art. 3 D. Lgs. 21/2014 (persona fisica che agisce per scopi estranei all’attivita’ imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta);
    2. ordine avente ad oggetto la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
    3. ordine avente ad oggetto la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;
    4. ordine avente ad oggetto la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna.
    5. e comunque in tutti i casi espressamente previsti ex art. 59 D. Lgs. 21/2014.
  2. Nei casi di esclusione di esercizio del diritto di recesso, Caseificio Il Fiorino S.r.l. provvederà a restituire al Cliente i Prodotti acquistati, addebitando allo stesso le spese di spedizione.
  3.  Per esercitare correttamente il diritto di recesso, il Cliente dovrà inviare a Caseificio Il Fiorino S.r.l. una comunicazione entro 14 giorni dalla data di ricevimento dei Prodotti utilizzando il modulo scaricabile dal Sito, il quale dovrà essere correttamente compilato in ogni sua parte e sottoscritto dal Cliente medesimo. Tale comunicazione dovrà essere tassativamente inviata a mezzo lettera raccomandata A/R, indirizzata a Ufficio Resi e Rimborsi – Caseificio Il Fiorino S.r.l. – Zona Artigianale, Loc. Paiolaio – 58053 Roccalbegna (GR) ovvero a mezzo pec all’indirizzo caseificioilfiorino@legalmail.it. Ogni comunicazione non inviata secondo le modalità sopra descritte verrà considerata come inesistente e pertanto del tutto invalida ai fini dell’esercizio del diritto di recesso.
  4. Caseificio Il Fiorino S.r.l., una volta ricevuta la raccomandata a/r o la pec avente ad oggetto l’esercizio del proprio diritto di recesso, comunicherà al Cliente le istruzioni sulle modalità di restituzione dei Prodotti, che dovrà avvenire a mezzo Corriere a tal uopo indicato dalla fornitrice medesima. La comunicazione verrà effettuata all’indirizzo e-mail a tal uopo indicato dal Cliente nell’apposito modulo di recesso.
  5. Il diritto di recesso è disciplinato dalle seguenti condizioni:
    1. Il diritto di recesso si applica solo ed esclusivamente all’interezza dell’ordine effettuato. Qualora sia stati acquistati a mezzo il medesimo ordine più Prodotti, il diritto di recesso non potrà essere esercitato solo relativamente ad alcuni di essi.
    2. Il Cliente dovrà restituire il prodotto avendo cura e premura di imballarlo accuratamente nella sua confezione originale (comprese le protezioni interne) evitando di danneggiarla con etichette adesive o altro. L’imballaggio dovrà essere completo di tutti gli accessori a corredo e di quanto in origine contenuto nella stessa confezione originale. Anche al fine di garantire la gratuità della restituzione di cui al successivo art. 10 della presenti Condizioni Generali, i Prodotti debbono essere restituiti nella medesima scatola con la quale sono stati inviati. Qualora il prodotto giunga a Caseificio Il Fiorino S.r.l. danneggiato dal trasporto sarà applicata una riduzione sul valore in base al danneggiamento e/o deterioramento del prodotto stesso ed al conseguente rischio e/o impossibilità di rivendibilità. La medesima riduzione sarà applicata nel caso in cui il deterioramento sia dovuto ad una conservazione non appropriata dal Prodotto da parte del Cliente, il quale perderà automaticamente ogni diritto di rimborso nel caso in cui il Prodotto giungesse a Caseificio Il Fiorino totalmente non rivendibile per perdita delle proprie caratteristiche organolettica.
    3. La merce dovrà essere resa esclusivamente con corriere espresso in quanto trattasi di generi alimentari ad altissimo rischio di deperibilità ed è pertanto necessario ridurre al minimo i tempi di transito. Qualora il prodotto non dovesse viaggiare assicurato, in caso di danni o smarrimenti avvenuti durante il trasporto, Caseificio Il Fiorino S.r.l. avrà diritto di addebitare al Cliente gli eventuali danni subiti. Il Cliente è pertanto invitato ad assicurare la spedizione.
    4. Trattandosi di beni altamente deperibili, la spedizione degli stessi da parte del Cliente a Caseificio Il Fiorino S.r.l. dovrà avvenire improrogabilmente entro 5 giorni dal ricevimento della comunicazione di cui al comma III del presente articolo. Il mancato rispetto del termine improrogabile di 5 giorni farà decadere il Cliente dall’esercizio del diritto di recesso.
    5. Al ricevimento della merce, il quale dovrà tassativamente essere effettuato nei tempi e secondo le modalità di cui al precedente comma, pena la perdita della facoltà di esercizio del diritto di recesso, Caseificio Il Fiorino S.r.l. provvederà a verificare l’integrità e la totalità dei Prodotti restituiti ed in caso di esito positivo a rimborsare al Cliente l’importo dell’ordine effettuato.
    6. Il rimborso avverrà tramite bonifico bancario sul conto corrente indicato dal Cliente nel modulo di recesso previamente inviato alla fornitrice. Caseificio Il Fiorino S.r.l., una volta verificata la totalità e l’integrità dei Prodotti restituiti si impegna a restituire la somma previamente corrisposta dal Cliente – o parte di questa nel caso in cui i Prodotti dovessero aver subito dei danni tali da provare una perdita del valore di mercato degli stessi – entro 10 giorni dal ricevimento della merce.
    7. In caso di danneggiamento e/o deterioramento del bene durante il trasporto, Caseificio Il Fiorino S.r.l. ne darà pronta comunicazione al Cliente nel termine di 5 giorni lavorativi dal ricevimento del Prodotto presso la propria sede legale. Il deterioramento del prodotto, a seconda della gravità dello stesso, causerà una riduzione proporzionale del rimborso della somma previamente corrisposta. Nel caso in cui il prodotto non risulti essere rivendibile a causa della perdita delle proprie qualità organolettiche nessun rimborso dovrà essere conferito al Cliente che ha esercitato il proprio diritto di recesso. In tale circostanza il Cliente perdere automaticamente il diritto al rimborso per mancato rispetto delle condizioni di rispedizione del Prodotto.

 

  1. Reso Gratuito in caso di esercizio del diritto di recesso
  1. Quale condizione di maggior favore per il Cliente, Caseificio Il Fiorino S.r.l. mantiene integralmente a proprio carico i costi di spedizione per la restituzione dei Prodotti in caso di esercizio del diritto di recesso.
  2. Al fine di beneficiare di tale spedizione gratuita, Il Cliente che intenda esercitare il diritto di recesso è obbligato ad attenersi in maniera pedissequa alla procedura indicata al precedente articolo 9 e attendere di essere contattato da Caseificio Il Fiorino S.r.l. per concordare la riconsegna dei Prodotti al corriere, secondo le modalità sopra specificate.

 

  1. Garanzia e difetti di conformità
  1. In caso di difetti di conformità di Prodotti venduti da Caseificio Il Fiorino S.r.l., il Cliente dovrà contattare immediatamente la società fornitrice, inviando alla stessa una formale comunicazione presso il proprio indirizzo pec: caseificioilfiorino@legalmail.it .
  2. Alla vendita dei Prodotti si applicano le garanzie legali previste dagli articoli 129, 130 e 132 del Codice del Consumo. Il Cliente ha diritto, a sua scelta e a condizione che la tipologia del Prodotto lo consenta, alla sostituzione del Prodotto oppure ad una adeguata riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto. Il Cliente decade da tali diritti se non denuncia a Caseificio Il Fiorino S.r.l. il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto, sempre che non si tratti di Prodotto che per sua natura è deperibile o soggetto a scadenza in un termine più breve, nel qual caso il difetto dovrà essere denunciato entro tale termine ridotto.

 

  1. Limitazione responsabilità fornitrice
  1. Ad eccezione dei casi in dovesse ravvisarsi dolo o colpa grave, è escluso ogni diritto del Cliente al risarcimento di danni o al riconoscimento di un indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione o evasione, anche parziale, di un ordine.

 

  1. Legge applicabile e foro competente
  1. Il contratto di vendita tra il Cliente e Caseificio Il Fiorino S.r.l. s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie relative all’interpretazione, esecuzione o risoluzione delle presenti Condizioni Generali o di singoli ordini di acquisto se il Cliente è un consumatore ai sensi del Codice del Consumo, sarà competente in via esclusiva il foro del suo comune di residenza o di domicilio se ubicato nel territorio italiano. In tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Grosseto. Ogni eventuale altro foro competente escluso.

 

  1. Disposizioni finali
  1. Per tutto quanto non espressamente disciplinato dalla presente scrittura troveranno applicazioni le disposizioni del Codice Civile, e del Codice del Consumo (D.Lgs. 206/2005 e succ.mod.).

 

*****

Ai sensi dell’articolo 1341 c.c. il Cliente dichiara di aver letto e di accettare specificamente i seguenti articoli delle presenti Condizioni Generali: 5 (Prezzi di vendita e di spedizione Prodotti); 8 (Trasporto e consegna); 9 (Diritto di recesso); 11 (Garanzia e difetti di conformità); 12 (Limitazioni responsabilità fornitrice).